Surface & Profile

MÄGERLE BLOHM JUNG

Cylindrical

STUDER SCHAUDT MIKROSA

Tools

WALTER EWAG

Formazione

Assieme ai nostri collaboratori lavoriamo allo sviluppo, all'implementazione e alla distribuzione in tutto il mondo di una tecnologia di rettifica di altissimo valore. Grazie alla nostra offerta formativa siamo in grado di darvi l'opportunità di entrare a far parte di un'azienda leader. Grazie all'intelligente integrazione di macchine, comando, ingegneria di processo e software occupiamo una posizione di rilievo sul mercato della costruzione di macchine. Ora e nel futuro. La nostra filosofia è la precisione. La precisione necessita di personale qualificato. La qualifica inizia durante la formazione.

 

Per questo ti invitiamo a candidarti presso la nostra azienda per ricoprire la posizione di:

 

Meccatronico/a (3,5 anni di formazione)

I fondamentali ambiti di lavoro del meccatronico si sviluppano nel montaggio e nella manutenzione dei macchine e sistemi complessi nella realizzazione di impianti e macchinari, nonché presso gli acquirenti e gli utenti di tali sistemi meccatronici.

I meccatronici lavorano spesso in team. Essi adeguano la propria attività a quelle precedenti e successive. Svolgono autonomamente la propria attività in diversi contesti, prevalentemente presso i cantieri di montaggio, gli stabilimenti o nel reparto di assistenza osservando le disposizioni vigenti le norme di sicurezza previste in documenti e istruzioni. Le caratteristiche salienti sotto il profilo professionale sono le qualifiche nella tecnologia di comando, ossia nella gestione del sistema elettropneumatico, del sistema elettroidraulico, elettromeccanico, nell'elettronica (SPS) e nei comandi assistiti. La lavorazione a mano e a macchina dei pezzi, l'assemblaggio delle componenti meccaniche, elettromeccaniche, elettriche ed elettroniche, il montaggio di impianti e la manutenzione degli stessi oltre che delle componenti degli impianti sono parte fondamentale di questa professione di interfaccia. Coloro che si apprestano a svolgere questa professione saranno inoltre elettricisti qualificati ai sensi delle norme antinfortunistiche.

 

Meccanico/a industriale (3,5 anni di formazione)

I fondamentali settori di competenza dei meccanici industriali sono la produzione, la manutenzione e il controllo dei sistemi tecnici.

Si occupano della regolazione, dell'aggiornamento e della messa in servizio degli impianti di produzione. Inoltre realizzano componenti e gruppi di componenti montandoli su sistemi tecnici, rilevano i guasti e le relative cause nei sistemi tecnici, oltre a documentare, manutentare sistemi tecnici, revisionare macchine e sistemi, eseguire manutenzioni e ispezioni, scegliendo procedure e strumenti di prova, consegnare sistemi tecnici e prodotti ai clienti e a fornire loro un addestramento relativamente a tali sistemi, garantire la funzionalità dei sistemi tecnici, controllare e ampliare le componenti di natura elettrotecnica della tecnologia di comando.