Rettifica senza punte speciale per rulli conici
KRONOS K
Dati di riferimento

La KRONOS K è la soluzione ottimale per la rettifica periferica di rulli conici nel processo di rettifica continua. Sulla base del KRONOS M 400, al posto della mola alimentatrice viene utilizzata una coclea di trasporto adatta alle dimensioni del pezzo.

Dati tecnici della macchina

  • Rettificatrice speciale per rulli conici
  • Intervallo operativo da 4,5 a 35 mm, larghezza della mola 400 mm
  • Basamento macchina in GRANITAN®, termicamente stabile e che ammortizza le vibrazioni
  • La mola alimentatrice viene sostituita da una coclea di trasporto adeguata alle dimensioni dell’utensile
  • Elevata solidità del sistema grazie alla coclea di trasporto e al mandrino portamola dotati di cuscinetti da entrambi i lati
  • Sistema di ravvivatura modulare
  • Controllo SIEMENS SINUMERIK 840D sl

Tecnologie possibili:

  • Rettifica periferica nel processo di rettifica continua

Features

Basamento macchina in Granitan®

La base della KRONOS K è un affidabile telaio per macchine in Granitan® con eccellenti proprietà di smorzamento. Grazie all'elevata stabilità termica, le variazioni di temperatura a breve termine sono ampiamente bilanciate e può essere garantita una tolleranza elevata per tutto il giorno.

Sistema a 3 slitte

Il sistema a 3 slitte KRONOS K è composto da slitta orientabile, intermedia e superiore. La slitta orientabile forma la base per il sistema di guida su cui sono collocate in modo compatto la slitta intermedia e la superiore. In questo modo e possibile garantire un'elevata rigidità di sistema della macchina.

Sistema di ravvivatura modulare

A seconda dell’operazione di rettifica richiesta, come utensili di ravvivatura della mola rettificatrice possono essere utilizzati utensili fissi, come piastrine diamantate e diamanti a granulometria uniforme, o rotanti come rulli diamantati sagomati o profilati.

Mandrino portamola

La larghezza massima della mola di rettifica è di 300 mm con un foro di Ø 304,8 mm. Il mandrino portamola è alloggiato su cuscinetto volvente e progettato per l’impiego di mole di rettifica convenzionali.

Mandrino della mola alimentatrice

Il mandrino della mola alimentatrice è a sua volta dotato di cuscinetti precaricati di alta precisione. Al posto della mola alimentatrice viene utilizzata una coclea di trasporto adatta alle dimensioni del pezzo. L’azionamento avviene tramite servomotore e trasmissione.

Comando

Il sistema KRONOS K è dotato di serie di un sistema di controllo SIEMENS SINUMERIK 840D sl. Per una programmazione ancora più semplice, sull’interfaccia standard è stata integrata una speciale interfaccia operatore MIKROSA per la rettifica senza centri dotata di icone di facile comprensione.

Caratteristiche tecniche
kg / cm
lb / inches

Assi lineari

Max. distanza percorsa asse X 150 mm
Max. velocità di percorso asse X 5.000 mm/min
Max. distanza percorsa asse Z 476 mm
Max. velocità di percorso asse Z 5.000 mm/min

Azionamento mandrino

Max. rendimento del mandrino 37 kW
Numero giri massimo 3.008 /min
Diametro max. della mola 610 mm
Larghezza max. della mola 300 mm

Assi orientabili

Campo d'orientamento asse A +3°/-6° °
Campo d’orientamento asse B +1°/-1° °
Campo d’orientamento asse C ∞ °

Dati utensile

Diametro del pezzo 5 - 35 mm
Altezza punte 1.100 mm

Assi lineari

Max. distanza percorsa asse X 5,906 inch
Max. velocità di percorso asse X 196,850 inch/min
Max. distanza percorsa asse Z 18,740 inch
Max. velocità di percorso asse Z 196,850 inch/min

Azionamento mandrino

Max. rendimento del mandrino 49,618 hp
Numero giri massimo 3.008 rpm
Diametro max. della mola 24,016 inch
Larghezza max. della mola 15,748 inch

Assi orientabili

Campo d'orientamento asse A +3°/-6° deg
Campo d’orientamento asse B +1°/-1° deg
Campo d’orientamento asse C ∞ deg

Dati utensile

Diametro del pezzo 0,197 - 1,378 inch
Altezza punte 43,307 inch
Download
pdf, 1 MB
Panoramica della serie KRONOS
Download
Homepage
Global Group
it Change Language